Perfette anche di notte

Sulla  mia pagina Facebook ho già annunciato che avrei parlato di underwear, l’intimo.

Ma quando fa la sua apparizione l’abbigliamento intimo? Negli anni della contestazione e delle battaglie per il femminismo, quando i pantaloni entrano a far parte del normale abbigliamento femminile, si sentì la necessità di eliminare l’ingombro di reggicalze, sottovesti e mutandoni.

Con il femminismo  la donna  cominciò anche a curare il proprio corpo con le diete, la ginnastica  perchè doveva apparire più energico e scattante non più sinuoso e ondulato.

 

Si passò da Sofia Loren  a Twiggy la prima modella  supermagra.

In un certo senso questo fu un fatto positivo, la cura del corpo, la ginnastica, inoltre anche i costumi da bagno diventavano sempre più sgambati ( ve li ricordate? Mamma mia! arrivavano sotto le ascelle ahah).

Ma  ahimè le donne sono fondamentalmente pigre ( sto parlando di me!) e i cuscinetti duri a morire!.

Ma torniamo a parlare di moda, perché la moda cambia e la donna si è resa conto che non può rinunciare alla propria femminilità e torna a giocare con le giarrettiere, i baby-doll, la lingerie in pizzo anche per compiacere il proprio compagno.

Ora vediamo quali sono gli stili principali della biancheria intima, perché ognuno di noi deve avere un proprio stile, ricordate ” la donna può sembrare una regina solo se è convinta di quello che indossa” ( https://ideedacucire.com/2016/05/21/impeccabile-ad-ogni-occasione/).

Io ad esempio mi sento più una sportiva,  adoro la comodità e l’abbigliamento casual anche di notte.

Guardate che si può essere sexy anche con una bella T-shirt con un po’ di pizzo o maxi camicia maschile.

 

A questo stile si contrappone quello “sexy”.

Se volete adottare questo stile scegliete capi che mettono in risalto le forme del vostro corpo. Scegliete tessuti di seta lucida, baby-doll, sempre con slip abbinati, anche se non siete abituate ad indossare la camicia da notte sceglietela lo stesso rende sexy e molto curate, ovviamente abbinata ad una bella vestaglia di pizzo.

image

La camicia da notte comunque deve essere raffinata e deve essere un misto tra stile bon ton e stile sexy.

Non deve essere troppo lunga, deve presentare dei profondi spacchi laterali, e deve avere delle spalline sottili.

Credo sia inutile dirvi che la cura del proprio corpo è fondamentale ricordate sempre di fare una perfetta pedicure spazzolate bene i capelli e mettete una goccia di Chanel n. 5.

Ma c’è qualcuna che ha tempo per presentarsi così al proprio uomo? Dio come ti ammiro!

Si scherza ovviamente!

Un altro stile che non mi riguarda, ma che comunque adoro, è lo stile romantico.

Si adatta ad ogni tipo di donna e non tramonta mai.

La camicia da notte è lunga con pizzi e merletti, può essere in lino, cotone, pizzo sangallo e ornata con volant, non dimenticate di indossare una vestaglia abbinata o una liseuse in lana sotffice e leggera,  un copri spalle che si indossa incrociando dei lacci sul danti e annodandoli sul dietro, ora che mi ricordo anche io ne ho una in pizzo di lana color panna, perché i colori devono essere sempre sui toni pastello, rosa azzurro, panna e tantissimo bianco.

Un consiglio se posso permettermi, non esagerate con lo stile romantico, si rischia di cadere negli eccessi e non abbondate troppo con volant pizzi e quant’altro.

 

Per ultimo lo stile bon ton.

Se volete essere “chic ” scegliete camicia  da notte e vestaglia in seta, cotone, mussola; per quanto riguarda i colori scegliete il  bianco, panna ma anche il nero.

potete scegliere anche un prezioso kimono sulla camicia, magari in seta è sempre molto elegante.

Nello stile bon ton non possono mancare le elegantissime slippers in seta con piume di struzzo o co delle ruche in pizzo.

Di recente ho notato che sono in voga le slippers  ” Cenerentola ” le trovo fantastiche!.

Sobrietà e stile caratterizzano la donna chic, quindi anche se come me preferite un bel pigiama, optate per quello maschile in seta pura con le vostre iniziali ricamate sul taschino e per le slippers usate quelle chiuse in velluto tipo ballerina.

image.jpeg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...