Da due strofinacci…

Mettendo in ordine i cassetti della biancheria, ho trovato due canovacci in puro lino avendone un’infinità  invece di eliminarli li ho trasformati in un grembiule da cucina.

Che ne dite? Vi piace?

image

image

Occorrente:

2 strofinacci e circa cm.3,5 meglio cm.4 per eventuali errori di passamaneria.

Perchè due strofinacci, perché sono stretti e noi dobbiamo avere una larghezza di almeno cm. 55/60 per un grembiule.

Come potete vedere dalla foto ho aggiunto una striscia ad entrambi i lati inserendo la mia passamaneria di pizzo.

image
Queste le misure

 

per il modello del colletto mi sono ispirata al classico collo da marinaio

imageimageOvviamente le misure non comprendono margini di cucitura su ogni pezzo da cucire aggiungete cm.1, in alto alla pettorina e sulla parte curva del collo cm.2.

 

 

Rifinite tutti i vari pezzi con zig- zig o taglia e cuci piegarli e impunturarli verso il rovescio del tessuto quindi applicare sopra la passamaneria.

per i lacci ho usato una fettuccia bianca cm. 50 per lato.

 

image
Particolare fondo cucito alla  banda laterale con pizzo inserito
image
Particolare del colletto unito alla pettorina

 

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...